▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...

Le infrastrutture sono ancora oggetto di rischi elevati: la ricerca di Forescout mette in evidenza 21 nuove vulnerabilità

Forescout, azienda leader di livello globale nell'ambito della cybersicurezza, ha presentato oggi "SIERRA:21 – Living on the Edge", un'analisi di 21 vulnerabilità scoperte recentemente all'interno ...

Business Wire

Gli elementi coinvolti comprendono router popolari, componenti open-source usati per la connessione di reti locali critiche nei settori di energia, salute, trasporti e servizi di emergenza

SAN JOSE, California: Forescout, azienda leader di livello globale nell'ambito della cybersicurezza, ha presentato oggi "SIERRA:21 – Living on the Edge", un'analisi di 21 vulnerabilità scoperte recentemente all'interno di router OT/IoT e di componenti software open-source. Il rapporto, preparato da Forescout Research – Vedere Labs, un team leader a livello globale che si dedica alla scoperta di punti di vulnerabilità in infrastrutture critiche, mette in evidenza il rischio continuo per le infrastrutture critiche e fa luce su possibili mitigazioni di tali problemi.

Partecipa agli ItalianSecurityAwards 2024 ed esprimi il tuo voto premiando le soluzioni di cybersecurity che reputi più innovative

"SIERRA:21 – Living on the Edge" presenta una ricerca condotta sui router cellulari Sierra Wireless AirLink e su alcuni dei suoi componenti open-source, come TinyXML e OpenNDS.

Contacts

Steve Bosk
W2 Communications per Forescout
forescout@w2comm.com

Carmen Harris
carmen.harris@forescout.com

Fonte: Business Wire

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di SecurityOpenLab.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Rimani sempre aggiornato, seguici su Google News! Seguici

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter