▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...

Armis avverte che elezioni in tutto il mondo saranno nel mirino degli attacchi informatici sferrati da stati sovrani

Armis, l’azienda di cybersecurity per intelligence sulle risorse, sta avvertendo che elezioni in tutto il mondo saranno il principale vettore di attacco da parte di stati sovrani che intendono causa...

Business Wire
  • Il 42% degli alti dirigenti IT in tutto il mondo temono che la minaccia sia imminente e hanno già segnalato alle autorità un atto di guerra cibernetica
  • Questi leader IT globali riconoscono le minacce in crescita da parte della Cina, della Russia e della Corea del Nord

 

SAN FRANCISCO: Armis, l’azienda di cybersecurity per intelligence sulle risorse, sta avvertendo che elezioni in tutto il mondo saranno il principale vettore di attacco da parte di stati sovrani che intendono causare sconvolgimenti su vasta scala nel 2024.

Partecipa agli ItalianSecurityAwards 2024 ed esprimi il tuo voto premiando le soluzioni di cybersecurity che reputi più innovative

Vari dati dal secondo report annuale sulla guerra cibernetica globale preparato da Armis, The Invisible Front Line: AI-Powered Cyber Threats Illuminate the Dark Side , indicano che aziende e governi in tutto il mondo devono far fronte a livelli di minacce critici da parte di sofisticati stati sovrani e, per loro ammissione, sono gravemente impreparati a difendersi contro imminenti attacchi di guerra cibernetica.

Fonte: Business Wire

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di SecurityOpenLab.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Rimani sempre aggiornato, seguici su Google News! Seguici

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter