▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...

Regula in uno studio svela le aspettative a livello regionale per la riduzione delle frodi in materia di ID digitali

Nello studio " The New Imperative: Digital IDs " (Il nuovo imperativo: le ID digitali) Regula, sviluppatore globale di dispositivi forensi e di soluzioni per la verifica dell'identità, rivela che la ...

Business Wire

RESTON, Va.: Nello studio " The New Imperative: Digital IDs " (Il nuovo imperativo: le ID digitali) Regula, sviluppatore globale di dispositivi forensi e di soluzioni per la verifica dell'identità, rivela che la maggior parte delle organizzazioni prevede a livello mondiale una forte riduzione nelle frodi in materia di identità a seguito dell'implementazione delle ID digitali. Lo studio tuttavia evidenzia la variazione delle aspettative tra regioni diverse relativamente alla portata di questa contrazione nell'attività fraudolenta.

Forrester Consulting, incaricato da Regula di stilare lo studio per il 2024, sottolinea promettenti aspettative globali per la riduzione delle frodi tramite l'implementazione delle ID digitali nell'ambito dei processi aziendali di verifica dell'identità (IDV). A livello globale, il gruppo più ampio degli intervistati (27%) prevede una riduzione delle frodi compreso tra il 20% e il 29%.

Partecipa agli ItalianSecurityAwards 2024 ed esprimi il tuo voto premiando le soluzioni di cybersecurity che reputi più innovative

Fonte: Business Wire

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di SecurityOpenLab.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Rimani sempre aggiornato, seguici su Google News! Seguici

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter