▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...

Le indagini forensi puntano sul mobile con Thales

Per decenni le competenze di Thales hanno garantito ai professionisti delle indagini il massimo livello di prestazioni per la registrazione, l'analisi e il confronto dei dati biometrici. Oggi Thales p...

Business Wire
  • Thales presenta la sua Evidence & Investigation Suite, una soluzione di riconoscimento biometrico di nuova generazione pensata per le forze di polizia e dell'ordine.
  • Questa soluzione all'avanguardia include una serie completa di funzionalità supportate da soluzioni cloud-based e dispositivi biometrici multimodali compatti, che consentono una più rapida risoluzione dei crimini e un'indagine efficace sugli indagati.
  • Inoltre, l'applicazione multifunzione ultramobile offre agli operatori di primo intervento una soluzione biometrica adeguata, in grado di portare sul campo le funzionalità delle indagini forensi.

PARIS LA DÉFENSE: Per decenni le competenze di Thales hanno garantito ai professionisti delle indagini il massimo livello di prestazioni per la registrazione, l'analisi e il confronto dei dati biometrici. Oggi Thales porta le indagini forensi a un livello superiore grazie a una delle soluzioni più quotate dal NIST, in grado di offrire precisione, personalizzazione e modularità senza compromessi.


Contacts

CONTATTI PER LA STAMPA
Thales, Relazioni con i media
Identità e sicurezza digitali
Vanessa Viala
+33 (0)6 07 34 00 34
vanessa.viala@thalesgroup.com

Partecipa agli ItalianSecurityAwards 2024 ed esprimi il tuo voto premiando le soluzioni di cybersecurity che reputi più innovative

Fonte: Business Wire

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di SecurityOpenLab.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Rimani sempre aggiornato, seguici su Google News! Seguici

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter