Il parere di Watchguard Technologies

Risponde Simone Rasi, Sales Engineer di Watchguard Technologies

Siamo davanti a un cambiamento epocale della tecnologia, dovuto al fatto che è cambiato il nostro modo di lavorare. A causa della pandemia tutte quelle applicazioni che una volta erano client sono state trasformate in web application per poter essere accessibili in mobilità, da qualsiasi tipo di device. È quindi accaduto che la maggior parte delle applicazioni è uscita dal perimetro aziendale ed è stata trasferita in cloud, un mondo astratto e resiliente, dove convivono varie tipologie di architetture come virtual machine, container e altre. È astratto perché non sappiamo esattamente dove sono collocati i nostri dati, ed è resiliente perché è un ambiente sempre attivo e accessibile da qualunque luogo e piattaforma.   

La sicurezza del cloud è un aspetto che non dev'essere sottovalutato. Proprio perché il cloud è resiliente e sempre disponibile, è soggetto a continui attacchi. È stato necessario sviluppare firewall compatibili e direttamente in grado di funzionare all'interno di questi ambienti virtuali. In alcuni casi è stato necessario ottimizzarli affinché funzionassero su piattaforme cloud specifiche come Azure e AWS.

Watchguard mette a disposizione dei clienti quattro tipi di firewall virtuali e firewall cloud. Attraverso servizi di sicurezza, oltre a filtrare il, traffico sono in grado di mettere in comunicazione ambienti on-premise con ambienti cloud in tutta sicurezza. Così facendo lo scambio dati che interessa i vari ambienti avviene sotto controllo e con cifratura dei dati. Sul fronte della protezione degli accessi, Watchguard ha progettato AuthPoint, un sistema basato sulla multi factor autentication scalabile e multilivello, adatto alle piccole realtà e alle grandi imprese.  

Grazie all'uso di sicurezza informatica avanzati con AI e machine learning, e sistemi di detection delle connessioni esterne a server di comando e controllo, è possibile contenere gli attacchi. Watchguard fornisce inoltre tecnologie di protezione perimetrale avanzate come DNS watch, EPT e Intelligent Antivirus, adeguati sia alle PMI sia alle grandi aziende.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di SecurityOpenLab.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Speciali Tutti gli speciali

Speciale sicurezza mobile

Speciale

Proteggere il nuovo smart working

Speciale

Sicurezza cloud native

Speciale

Backup e protezione dei dati

Speciale

Speciale video sorveglianza

Calendario Tutto

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter

contatori