▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...

Un’indagine condotta da Regula rivela che l’80% dei responsabili delle decisioni collega il nomadismo digitale a un aumento delle frodi riguardanti le identità

Secondo i risultati dell’indagine, il numero di casi di verifica di documenti stranieri dappertutto nel mondo è aumentato in media del 21% dall’estate del 2021. Il testo originale del presente an...

Business Wire

Regula, azienda che sviluppa a livello globale soluzioni di verifica dell’identità e dispositivi forensi, ha rilasciato la seconda parte della sua più recente indagine* sugli effetti del nomadismo digitale. I risultati evidenziano un aumento delle frodi riguardanti le identità che la maggior parte delle aziende associa all’impennata del numero di professionisti che viaggiano nei loro Paesi. I settori in cui l’impatto è maggiore sono quelli dei servizi finanziari e assicurativo.

RESTON, Virginia: Secondo i risultati dell’indagine, il numero di casi di verifica di documenti stranieri dappertutto nel mondo è aumentato in media del 21% dall’estate del 2021.

Fonte: Business Wire

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di SecurityOpenLab.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Rimani sempre aggiornato, seguici su Google News! Seguici

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter