BBVA sceglie Google Cloud per la cyber security

Il gruppo bancario spagnolo punta su Google Chronicle per la sua infrastruttura di sicurezza

Business
BBVA sceglie Google Cloud per la cyber security: il gruppo bancario spagnolo ha definito una nuova partnership strategica con Google per migliorare la sua infrastruttura di sicurezza. L'idea è sviluppare insieme modelli di intelligenza artificiale e machine learning che arrivino a prevedere attacchi informatici contro l'infrastruttura bancaria, per poterli prevenire. A questo scopo BBVA, che da circa un decennio adotta varie soluzioni e servizi di Google Cloud, punta su Chronicle, la piattaforma di analisi della sicurezza di Big G.

Per BBVA, Chronicle avrà il compito - tra l'altro - di archiviare tutti i dati di sicurezza in un unico luogo. In modo che i team interno di cyber security possano analizzarli per rilevare eventuali minacce. Per l'analisi saranno impiegate le funzioni di intelligenza artificiale di Google Cloud. Con l'obiettivo di arrivare a quello che il gruppo bancario definisce il "Security Operations Center del futuro".

In questo contesto, si spiega, Google Cloud e BBVA lavoreranno per sviluppare una nuova piattaforma che consentirà alla banca di adottare una tecnologia più avanzata, in un ambiente più economico e con una maggiore scalabilità. L'utilizzo di Chronicle di Google Cloud, combinato con l'esperienza dei dipartimenti delle operazioni di sicurezza di BBVA, consentirà alla banca di sfruttare utili funzionalità di intelligenza artificiale per prevenire attacchi informatici.

Questa evoluzione tecnologica "supporterà la strategia della banca volta a offrire ai propri clienti un approccio affidabile a prodotti e servizi", spiega Derek White, VP Global Financial Services Industry, Google Cloud. E rappresenta un importante passo per Google all'interno del gruppo bancario: come altre soluzioni Google ne hanno accelerato la generica digitalizzazione, così Chronicle pone Big G al centro della strategia specifica di cyber security. Che è oggi certamente un tassello fondamentale per qualsiasi azienda.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di SecurityOpenLab.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Speciali Tutti gli speciali

Speciale sicurezza mobile

Speciale

Proteggere il nuovo smart working

Speciale

Sicurezza cloud native

Speciale

Backup e protezione dei dati

Speciale

Speciale video sorveglianza

Calendario Tutto

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter

contatori