Cybertech Europe 2022

Sette aziende partner del Cybertech 2022 hanno anticipato a G11 Media tecnologie, prodotti e filosofia che presenteranno all'evento di Roma del 10 e 11 maggio.

Tecnologie/Scenari

Cybertech Europe 2022 si terrà dal 10 all'11 maggio 2022 presso il centro congressi La Nuvola (Viale Asia, 40 /44, 00144 Roma, Italia). I visitatori avranno accesso a una grande sala espositiva, conferenze all'avanguardia ed eventi speciali specifici del settore. Sarà presente inoltre un padiglione delle startup

"Siamo lieti di tornare a Roma dopo una pausa di due anni causata dalla crisi sanitaria globale. Amir Rappaport, fondatore di Cybertech, ha dichiarato: "Quest'anno siamo entusiasti di dare il benvenuto ai leader della sicurezza cyber dall'Europa e dal mondo, per scoprire soluzioni e discutere i problemi che incidono sulla tecnologia informatica oggi".

G11 Media è media partener dell'evento con Security Open Lab e Impresa City. Le aziende partner sono circa cinquanta.

Bitdefender, Check Point Software Technologies, CISCO Security, Fortinet, SentinelOne, Trend Micro e Vectra ci hanno rilasciato alcune anticipazioni sugli argomenti e prodotti che presenteranno al Cybertech. Guarda le interviste

L'agenda è molto ricca, con tavole rotonde, sessioni di break-out e one-to-one che toccano il cyber e l'UE, la sicurezza nazionale, i talenti informatici, FinSec, la sicurezza cloud, le infrastrutture critiche, lo spazio, la mobilità e altro ancora.

Ad aprire i lavori sarà Alessandro Profumo, Amministratore Delegato di Leonardo, che parlerà dell'importanza della protezione dei dati e delle infrastrutture digitali in un mondo sempre più interconnesso, e della necessità di uno 'scudo digitale' per garantire i servizi essenziali nella vita di tutti i giorni e per salvaguardare settori critici come l'energia, i trasporti e le comunicazioni.

Secondo Profumo "possiamo e dobbiamo fare di più per anticipare i rischi, migliorare l'attenzione alle minacce e affrontare gli attacchi in modo sistematico e cooperativo. Anche l'Europa e le sue istituzioni si stanno muovendo in questa direzione, incorporando azioni per contrastare le minacce informatiche nelle loro strategie di difesa. Costruendo capacità di difesa comuni, oltre ad avere le tecnologie richieste, dobbiamo diffondere una cultura della sicurezza più robusta e creare le competenze necessarie per affrontare le sfide del presente e del futuro. Cybertech è il forum internazionale di riferimento dove possiamo discutere di questi temi. "

La lista dei relatori è di grande prestigio e include molti dei principali leader globali nella sicurezza informatica e i più grandi nomi del governo, del mondo accademico e delle imprese:

  • Franco Gabrielli, Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Italia
  • Olivier Onidi, vicedirettore generale, Migrazione e affari interni, Commissione europea
  • Roberto Baldoni, Ph.D., Direttore Generale dell'Agenzia Nazionale per la Cybersecurity, Italia
  • Senior Global Executive, Accenture
  • Matt Fussa, Trust Strategy Officer, CISCO, USA
  • Adam Philpott, Chief Revenue Officer, Trellix

Le opzioni di registrazione per la partecipazione all'evento sono disponibili qui. L'evento è gratuito per i rappresentanti del governo e i media. Gli studenti hanno diritto a tariffe scontate. Per ulteriori informazioni e per visionare il programma completo della conferenza, visitate italy.cybertechconference.com

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di SecurityOpenLab.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Speciali Tutti gli speciali

Speciale

Threat Intelligence

Speciale

Cloud Security

Speciale

Cybertech Europe 2022

Speciale

Backup e protezione dei dati

Speciale

Cyber security: dentro o fuori?

Calendario Tutto

Set 14
ACRONIS - Imposta correttamente la tua strategia di Disaster Recovery
Ott 20
SAP NOW 2022

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter