IoT in crescita nel mercato industriale, serve sicurezza

Smart factory e smart transport & logistics cresceranno entro il 2025 sia in Europa che in Italia. Servono soluzioni efficaci per la cyber security.

Business Tecnologie/Scenari

Cresce la presenza dei dispositivi IoT nel mercato industriale. Porta a molti vantaggi, ma serve un occhio attento alla sicurezza. La crescita è certificata dalla ricerca Industrial IoT: A Reality Check condotta da Reply e relativa ai settori smart factory e smart transport & logistics. Il risultato è che, come puntualizzato Filippo Rizzante, CTO di Reply, “Senza l’Industrial IoT, l’Industria 4.0 non può esistere".

Vediamo quindi alcune informazioni chiave tratte dallo studio, che ha coinvolto anche l'Italia. Nonostante il difficile clima economico del 2020, sia in Europa sia negli USA si è registrata una piccola crescita degli investimenti IoT sia nelle fabbriche intelligenti che nell’area smart transport & logistics. Si prevede una crescita significativa entro il 2025.

A livello europeo il mercato della smart factory crescerà di quasi tre volte in tutte le nazioni, compresa l’Italia. Si prevede che raggiungerà un totale di oltre 23 miliardi di euro nei cinque Paesi presi in esame. Alla Germania andrà la posizione di leader, seguita da Francia e Italia (da 580 milioni di euro del 2020 a 1.547 milioni di euro nel 2025). Le piattaforme subiranno una crescita esponenziale, e le aziende investiranno per gestire meglio la qualità e ridurre i costi.


Anche nell’area smart transport & logistics la Germania rimarrà il leader, ma le altre nazioni vedranno comunque una crescita significativa. In questo comparto, nonostante l’Italia abbia subito un leggero calo nel 2020 rispetto al 2019, le previsioni di crescita nei prossimi cinque anni sono più che promettenti: si parla del +130% (da 131 milioni di euro del 2020 a 301 milioni di euro nel 2025).

A trainare la diffusione dell’Industrial IoT sarà la disponibilità di sensori a basso costo e delle reti 5G.Le aziende potranno beneficiare di comunicazioni più efficienti tra veicoli/robot autonomi e dell'Intelligenza Artificiale. Inoltre, la maggiore potenza di calcolo e a una latenza molto bassa aumenteranno l’efficienza e la sicurezza degli impianti.

Grazie alle reti private ad alta densità sarà inoltre più accessibile l'uso della realtà aumentata e virtuale e la connessione di un numero significativo di sensori, macchinari, veicoli e robot.

Il nodo della cybersecurity

In passato ci sono stati molti allarmi circa l'impiego di dispositivi IoT in ambito aziendale, sia per le vulnerabilità che affliggono alcuni prodotti, sia perché, connettendo in rete dispositivi che in precedenza erano isolati, si amplia inevitabilmente la superficie d'attacco.


Detto questo, il passaggio all'Industria 4.0 è imprescindibile e non è accettabile rinunciare a tutti i vantaggi che comporta. Ne segue che la transizione verso l'industria 4.0 ha aperto un mercato ad altissimo potenziale per la cyber security. I produttori di soluzioni per la sicurezza sono chiamati a realizzare soluzioni efficaci per mettere in sicurezza le industrie 4.0.

Inoltre, sono necessarie stringenti policy di installazione e manutenzione sia dei dispositivi che delle reti. E sono immancabili i corsi di formazione a cui far partecipare tutto il personale, per tenerlo aggiornato sulle minacce, sui segnali di un possibile attacco e sui comportamenti da tenere.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di SecurityOpenLab.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Speciali Tutti gli speciali

Speciale sicurezza mobile

Speciale

Proteggere il nuovo smart working

Speciale

Sicurezza cloud native

Speciale

Backup e protezione dei dati

Speciale

Speciale video sorveglianza

Calendario Tutto

Set 30
Webinar Kaspersky - Guai con i ransomware? Volete essere flessibili ma al riparo da attacchi informatici?
Ott 05
VMworld 5-7 ottobre 2021
Ott 12
Webinar Zyxel - Uffici “ibridi” e modalità di lavoro “fluida"

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter

contatori