Link11: attacchi estorsivi agli hosting provider italiani

Numerosi hosting provider sono oggetto di attacchi DDoS difficili da contenere

Business
Secondo Link11, dall’inizio di maggio numerosi hosting provider italiani hanno ricevuto attacchi DDoS a scopo di estorsione. Gli attaccanti chiedono un pagamento in Bitcoin per evitare attacchi DDoS superiori ai 100 Gbps. Il gruppo autore degli attacchi si definisce Turkish Hacker e appare tecnicamente esperto.

Gli attaccanti infatti cambiano continuamente la loro strategia. Sulla base dei punti deboli del singolo provider, impiegano tecniche diverse e più vettori di attacco. Secondo Link11, le aziende vittime dell'estorsione non hanno il tempo per prepararsi a rispondere adeguatamente alle minacce. Così restano colpite dagli attacchi, particolarmente aggressivi e tecnicamente ben congegnati.

È anche una questione di risorse e competenze, spiega Link11. I provider devono agire rapidamente: in media il termine di pagamento imposto dagli aggressori è di 24-48 ore. Ma predisporre correttamente una protezione DDoS richiede esperienza.

"Non si può semplicemente pensare di installare hardware che, sulla base del numero delle richieste, sia in grado di gestire con autonomia e rapidità le risorse sui servizi erogati", sottolinea Link11. Per bloccare un attacco DDoS il suo traffico dati va deviato e filtrato, attraverso processi a più livelli.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di SecurityOpenLab.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Speciali Tutti gli speciali

Speciale

Threat Intelligence

Speciale

Cloud Security

Speciale

Cybertech Europe 2022

Speciale

Backup e protezione dei dati

Speciale

Cyber security: dentro o fuori?

Calendario Tutto

Ott 12
Business Continuity in IperConvergenza per l’Edge e la PMI
Ott 18
IT CON 2022 - Milano
Ott 19
IDC Future of Data 2022
Ott 20
SAP NOW 2022
Ott 20
Dell Technologies Forum 2022
Ott 20
IT CON 2022 - Roma
Nov 08
Red Hat Summit Connect - Roma
Nov 30
Red Hat Open Source Day - Milano

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter