SecurityOpenLab

La cyber security come parte della Digital Transformation

Se il business si basa sempre più sulle tecnologie digitali, la cyber security deve essere integrata in ogni suo aspetto

La postura di sicurezza cyber della vostra organizzazione è allineata agli obiettivi strategici di business? Quanto tempo impiegherebbe il cyber security team prima di sapere che l’azienda è stata compromessa da un attacco? L’impresa dispone di un’assicurazione dedicata e, in caso affermativo, essa trasferisce realmente il rischio e offre una protezione adeguata? Potreste considerare queste domande dominio dei professionisti cyber della vostra azienda, ma in realtà oggi è anche compito dei top manager occuparsene e supportare i team dedicati nello svolgimento di questa attività così importante.

Quasi tutte le imprese stanno abbracciando la Digital Transformation e IDC prevede una “economia digitalizzata” entro il 2022, dove oltre il 60% del PIL globale sarà digitale e "la crescita in ogni settore sarà guidata da offerte potenziate dal digitale”. Per operare con successo, i business leader devono illustrare quale sarà lo stato digitale delle loro organizzazioni in futuro e come i loro modelli di business si evolveranno nei prossimi anni. È importante fare questo tipo di pianificazione adesso affinché l’azienda possa iniziare a inserire i tasselli giusti.

L’attività implica prendere decisioni quali la creazione e la migrazione di determinate applicazioni nel cloud; la modernizzazione dell’IT on-premise affinché sia più cloud-like; l’upgrade delle supply chain per essere più automatizzati e autonomi; l’adattamento della cultura corporate per essere più digitalmente nativa e reattiva.

blur codes coding 577585
Le iniziative di Digital Transformation devono focalizzarsi anche sulla cyber security, in maniera immediata e strategica. Se il business si basa su tecnologie digitali, se la customer experience viene plasmata in base alle interazioni digitali, se la produttività dei dipendenti è il risultato di accessi ad applicazioni e dati... allora la cyber security deve essere integrata in ogni aspetto del business.

Come allinearla agli obiettivi strategici? Ogni impresa sta diventando una data company. E poiché i dati non sono più in una location centrale, la sicurezza deve essere ovunque, per garantire la visibilità sui dati e che nessuna terza parte possa arrecare danno all’organizzazione.

Alcune delle domande da porsi sono le seguenti. Come vengono gestiti, protetti, controllati e utilizzati dati per scopi strategici? Dove sono i dati, dove sono le data island e dove i diversi cloud? L’azienda ha visibilità su tutti i dati per garantire governance, confidenzialità, privacy e protezione? È quindi importante comprendere le basi della cyber security, ma questo non basta. Come competerà, si evolverà e innoverà la vostra azienda in un’economia digitale? È questo il quesito a cui i business leader devono rispondere.

Sean Duca è Vice President, Regional Chief Security Officer, Asia Pacific and Japan di Palo Alto Networks

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di SecurityOpenLab.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Sean Duca - 15/10/2019

Tag: palo alto networks digital transformation



Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo della sicurezza

iscriviti

Redazione | Pubblicità | Contattaci | Copyright

SecurityOpenLab

SecurityOpenLab e' un canale di BitCity,
testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como,
n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L.
Sede Legale Via Nuova Valassina, 4 22046 Merone (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 Capitale Sociale Euro 30.000 i.v.

Cookie | Privacy