▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...

ESET XDR per gli MSP: scalabile, intelligente ed evoluta

La nuova proposta di ESET per i Managed Service Provider punta su scalabilità, fatturazione a consumo e soluzioni avanzate di threat prevention, detection and response e threat intelligence.

Business Tecnologie/Scenari

Gli MSP sono affermate e consolidate risorse per le PMI che necessitano di mettere in sicurezza la trasformazione digitale e supplire alla mancanza di figure dedicate alla cybersecurity. Per questo motivo tutti i vendor di sicurezza stanno investendo in questo comparto. Fra questi figura anche ESET, che di recente ha annunciato il rilascio delle sue soluzioni B2B per i Managed Service Provider, accessibili tramite la piattaforma MSP Administrator.

ESET PROTECT potenziata da ESET LiveSense combina tecnologie basate sul machine learning e sull'intelligenza artificiale, il sistema di cloud reputation ESET LiveGrid e le competenze umane offerte dalla community globale dell'azienda. Il tutto concorre alla realizzazione di una tecnologia multilivello di prevenzione, detection and response alle minacce informatiche.

Partecipa agli ItalianSecurityAwards 2024 ed esprimi il tuo voto premiando le soluzioni di cybersecurity che reputi più innovative

Gli MSP possono accedere alla piattaforma di sicurezza digitale semplificata, unificata e ottimizzata per le proprie esigenze, riducendo al minimo le operazioni quotidiane e fornendo al contempo una sicurezza di altissimo livello ai propri clienti. Tutto senza compromettere l'efficienza, dato che la nuova piattaforma integra funzionalità di threat prevention, detection and response e di threat intelligence. La piattaforma è modulare, integrabile e continuamente arricchita con aggiornamenti di sistema.


Inoltre, la soluzione di ESET è flessibile e scalabile, e offerta con un modello di fatturazione semplice, self-service e senza impegno che riduce la pressione e consente ai partner di adottare formule di pagamento a consumo a cadenza mensile e solo per gli abbonamenti effettivamente necessari.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di SecurityOpenLab.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Rimani sempre aggiornato, seguici su Google News! Seguici

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter