Ecco le password peggiori del 2019

Come ogni fine anno, SplashData pubblica la lista delle password peggiori. Al top c'è sempre 123456.

Consumer Tecnologie/Scenari
Puntuale come ogni fine anno, SplashData ha pubblicato l'elenco delle peggiori password. L'elenco viene assemblato analizzando le password che sono state sottratte durante ogni anno. E per questo 2019 la notizia più rilevante è che "password" è finalmente uscita dal podio delle peggiori. Ma resta comunque al quarto posto. Per contro, "123456" resta stabilmente in cima alle preferenze degli utenti.

Poche le password "new entry" in classifica, su un campione di circa cinque milioni. E quelle che vi sono entrate sono comunque sempre insufficienti. Sequenze di numeri uguali come "888888" oppure parole di senso compiuto come "lovely". Tutte password facilmente superabili con attacchi a forza bruta. E usando i dizionari di password che si trovano facilmente sul web.

La Top 25 delle password peggiori di SplashData è la seguente.
1 - 123456
2 - 123456789
3 - qwerty
4 - password
5 - 1234567
6 - 12345678
7 - 12345
8 - iloveyou
9 - 111111
10 - 123123
11 - abc123
12 - qwerty123
13 - 1q2w3e4r
14 - admin
15 - qwertyuiop
16 - 654321
17 - 555555
18 - lovely
19 - 7777777
20 - welcome
21 - 888888
22 - princess
23 - dragon
24 - password1
25 - 123qwe

SplashData sottolinea che anche sequenze di caratteri apparentemente complicate, come "1q2w3e4r", sono in realtà ottenute dalla combinazione di tasti contigui sulla tastiera. E per questo sono facilmente identificabili dagli hacker ostili. La società stima che il 10 percento circa degli utenti Internet abbia usato almeno una delle 25 peggiori password della lista. E che il 3 percento abbia usato "123456".
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di SecurityOpenLab.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter

contatori