Cisco offre 500 borse di studio per i cyber-defender di domani

Un percorso di formazione completo che permetta ai candidati di rimediare alla mancanza di specialisti in cyber security: è la Cybersecurity Scholarship di Cisco.

Tecnologie/Scenari

Cisco ha aperto le candidature per partecipare allaCybersecurity Scholarship.L'iniziativa, giunta alla quarta edizione, offre la possibilità ai candidati fra 18 e 45 anni di entrare in contatto con le aziendeIT, accedere gratuitamente acorsi di formazione, partecipare awebinarcon professionisti di cybersecurity italiani e stranieri, e di prendere parte alaboratori praticirealizzati in collaborazione con le Cisco Academy.

Il programma mira a formare specialisti di cyber security. Mette a disposizionecomplessivamente 500 borse di studioe soprattutto offre l'opportunità di crescere professionalmente e di rappresentare un valore aggiunto per le aziende in cui si lavora. Oltre ai giovani studenti, possono beneficiare delle stesse agevolazioni anche coloro che sono già inseriti in un'azienda informatica e vogliono crescere.


Per candidarsi è sufficiente avere un'età compresa nel range indicato ed essere in possesso di un titolo di studio di scuola superiore o universitario. Inoltre, i candidati devono dimostrare di avere una buona conoscenza della lingua inglese (livello minimo B2).

Competenze per la cyber security - Quali skill e quali figure servono in azienda per difendere l'IT e come svilupparle.

L'azienda sta raccogliendo da ieri le candidature, per maggiori dettagli ci si può collegare al sito ufficiale dell'iniziativa. La frequentazione dei corsi apre molte opportunità lavorative, considerata la carenza di specialisti di sicurezza informatica a livello globale. Uno studio di Wyser (Gi Group) ha conteggiato 3,5 milioni di posti di lavoro vacanti nel mondo.

Luca Lepore, Corporate Business Development ManagerdiCisco Italia, aggiunge che “la richiesta di lavoro è superiore all’offerta, quindi è urgente mettere in rete risorse anche del settore privato, per rendere più accessibili gli stessi percorsi formativi, aiutando a creare lavoro".

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di SecurityOpenLab.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Speciali Tutti gli speciali

Controllo degli accessi e degli account

Speciale

Competenze per la cyber security

Speciale sicurezza mobile

Speciale

Proteggere il nuovo smart working

Speciale

Sicurezza cloud native

Calendario Tutto

Dic 14
#LetsTalkIoT - IoT standards, regulations and best practices

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter

contatori