La saga Log4j non ha fine: altri ransomware e nuova vulnerabilità

Scoperta una nuova vulnerabilità legata a Log4j che apre ad attacchi DoS e innalzato a 9 il punteggio di gravità della seconda falla Log4j che era stata scoperta. Adesso sfruttano le falle anche il gruppo ransomware Conti e TellYouThePass.

Vulnerabilità

Le falle della libreria Apache Log4j continuano a tenere banco in questo fine anno movimentato. Chi si era affrettato a chiudere le vulnerabilità CVE-2021-44228 di gravità 10 su 10 e CVE-2021-45046 installando le versioni aggiornate Log4j 2.12.2 e 2.16.0, deve correre a installare la release 2.17.0. Nel fine settimana è infatti stata scoperta la vulnerabilità CVE-2021-45105, a cui è stato associato il punteggio CVSS di 7.5 (alta gravità).

Interessa tutte le versioni di Apache Log4j dalla 2.0-beta9 a 2.16.0 e può essere sfruttata per attacchi Denial of Service (DoS) inviando richieste appositamente confezionate. La scoperta è stata opera di un ricercatore di Trend Micro che ha fornito tutti i dettagli sul sito della Zero Day Initiative (ZDI).

Sempre riguardo alle falle, è inoltre da sottolineare che il punteggio di gravità della CVE-2021-45046, originariamente classificata come bug DoS, è stato innalzato dall’originario 3.7 a 9.0. Il motivo è che i ricercatori di Praetorian hanno scoperto che agli attaccanti basterebbe inviare una stringa appositamente predisposta per ottenere data leak, l’esecuzione di codice da remoto in alcuni ambienti e l’esecuzione di codice locale in tutti gli ambienti.

I ransomware si moltiplicano

Anche i problemi relativi allo sfruttamento si stanno moltiplicando. I ricercatori del Sangfor Threat Intelligence Team hanno rilevato che sono scesi in campo anche gli operatori di una famiglia ransomware nota come TellYouThePass. Il dato è importante in quanto questa minaccia è parimenti in grado di attaccare sistemi Windows e Linux.

Apache Log4Shell: perché sarà molto difficile liberarsene

TellYouThePass infatti ha una versione Linux che colleziona chiavi SSH e si muove lateralmente nelle reti delle vittime. Secondo gli esperti non è la prima volta che TellYouThePass sfrutta vulnerabilità ad alto rischio per lanciare attacchi: era già accaduto in passato con le falle Eternal Blue.

Ultimo ma non meno importante, ci sono notizie certe circa lo sfruttamento da parte del famigerato gruppo ransomware Conti. Advanced Intelligence (AdvIntel) ha riferito che gli operatori hanno aggiunto al proprio arsenale l’exploit per Log4Shell e lo stanno attivamente sfruttando per spostarsi lateralmente attraverso le reti target, ottenere l'accesso alle istanze di VMware vCenter Server e crittografare le macchine virtuali.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di SecurityOpenLab.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Speciali Tutti gli speciali

Speciale

Cyber security: dentro o fuori?

Speciale

Sicurezza IoT, a che punto siamo

Speciale

Controllo degli accessi e degli account

Speciale

Competenze per la cyber security

Speciale sicurezza mobile

Calendario Tutto

Feb 07
NUTANIX WEEK - Day 1
Feb 08
NUTANIX WEEK - Day 2
Feb 08
WEBINAR Non solo Firma Digitale: l'importanza di digitalizzare l'intero Processo di Firma
Feb 09
NUTANIX WEEK - Day 3
Feb 10
NUTANIX WEEK - Day 4
Feb 11
NUTANIX WEEK - Day 5

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter

contatori